Pagine

martedì 5 ottobre 2010

Natale

No, non sono impazzita, o meglio non sono prggiorata :-)
Ogni anno quando arriva Natale sono sempre con l'acqua alla gola, manca sempre qualcosa (per capirci l'anno scorso ho comprato i regali il 23 Dicembre...).
Quest'anno ho deciso di portarmi avanti, anche se poi ho iniziato altri lavoretti per me che hanno rallentato molto la produzione natalizia.
Ho già fatto qualche ricamino e iniziato le prove culinarie, inaugurando con i biscotti al limoncello che ho trovato sul fantastico Blog di Antonella.
Che dire se non BUONISSIMI!
Vi riporto la ricetta così come scritta da lei. Io ho la KitchenAid, ma anche a mano è facilissimo vista la densità. Occhio alla farina perchè io ho esagerato un pochino ... consiglio di aggiungere man mano l'ultimo bicchiere :-)
Io ho usato come "metro" un barattolo di vetro dello yogurt da 125ml e sono venuti circa 25 biscotti, non molto piccoli a dire il vero eheh

Ingredienti:
1 bicchiere di zucchero
1 bicchiere di olio di semi
1/2 bicchiere di limoncello (io uso quello della mia mamma)
1 bustina di lievito
farina q.b. ( circa 4 bicchieri)

A mano:
Impastare tutti gli ingredienti in modo di avere un composto liscio ed omogeneo.

Bimby:
Pochi secondi modalità spiga regolandosi con la farina,inserendola dal foro.

Kitchen Aid:
Montare la frusta a k e impastare tutto a vel 1/2, finchè avremo ottenuto un impasto omogeneo

Stenderere con l'aiuto di un matterello e ritagliare nella forma desiderata. Disporre sulla leccarda ricoperta di carta forno e cuocere a 180° per 10/15 min o fino al punto che siano lievemente colorati.
Sfornare e lasciar freddare bene.


P.S. Ho intenzione di tornare a riscrivere sul Blog dopo tante brutte cose che sono successe, spero di ritrovare tante amiche!

4 commenti:

Antonella ha detto...

Cara Laura, ho notato che anche tu come me sei rientrata da poco a "bloggare"....anche io sto passando un momentaccio, ma forse rientrare ci farà bene e sono onorata che il tuo primo post, riguardi una mia ricetta....
A presto!

Irene ha detto...

ciao Laura,
grazie per la ricetta, mi invoglia davvero...il primo giorno freddo provero'.
baciotto
Irene

Sobral ha detto...

Bentornata! Mi fa piacere rileggerti. Spero che nella tua vita sia tornato il sole. Ti abbraccio forte. Gioacchina

Pepe ha detto...

Ciao, Laura! Ho visto il tuo post, quello in cui racconti dell'ultima sfortuna che ti è capitata. Allora fa' un salto sul mio sito: domenica ho postato un free pattern dedicato a tutte le blogger che hanno avuto una settimana triste e/o sfortunata...