Pagine

giovedì 8 novembre 2007

Sono stata Nominata ... ben 2 volte! Anzi 3!!!

Già! La prima volta sono stata nominata sul Forum Xsp da Nakoto e la seconda volta da Ninfadora, adesso non posso fare altre che pubblicare questo post rendendo "note" delle cose di me che mai altrimenti avreste potuto sapere ihihih

REGOLAMENTO
Regola 1: postare il regolamento
Regola 2: parlare di otto fatti a caso e curiosi o che non si sono mai raccontati nel blog che riguardino se stessi in un post dedicato
Regola 3: scegliere altre otto persone da incatenare e dire loro che sono state incatenate

1. Quando ero piccola uno dei miei giochi consisteva nel simulare viaggi. Mi preparavo la valigia, salutavo tutti e uscivo da una delle due porte del negozio dei miei ... poi rientravo dall'altra, ricominciavo con i saluti (dopo un viaggio non possono mancare), disfavo la valigia e molte volte raccontavo cosa era successo!

2. sempre da piccola adoravo lavare le bambole e tagliar loro i capelli ... le mie bambole erano quasi tutte pelate

3. qualche mese fa sono uscita dall'uffico e ho preso l'autobus per andare in centro, dopo un pò sale una signora molto anziana e io mi alzo per darle il posto, ma lei mi dice: no cara, grazie, stia pure seduta che sembra più stanca di me! tristessa!!!!

4. il lavoro più brutto che ho fatto è stato quello di insegnante ... io adoro stare con i ragazzi ed era orribile doverli "comandare" ... oltretutto mi comportavo in maniera molto rigida perchè io avevo 23 anni e loro 15-16

5. il primo giorno di insegnamento ho finito alla terza ora, preparo le mie cose per andare a casa ma il bidello che c'era in portineria non voleva farmi uscire perchè non avevo il permesso del preside , io gli dicevo che ero un'insegnante e lui si sentiva preso per il c@lo e si arrabbiava sempre di più. Poi è passato (per fortuna) un mio collega che ha confermato che ero un insegnante e il povero bidello, da quel momento in poi, diventava rosso tutte le volte che mi vedeva passare dalla portineria

6. ancora da piccola ... mia mamma mi aveva fatto un costume da pagliaccio per la festa di carnevale che si sarebbe fatta a scuola il giorno dopo, io lo provo per vedere come mi sta e comincio a saltellare in giro per casa fino a quando inciampo nel bordo del braciere e ci cado dentro! Risultato: 1 polso slogato e il costume da pagliaccio bruciato sul fondoschiena (che è finito nel braciere), quindi niente costume per la festa.

7. quando ero piccola ed avevo ancora il pannolino mia mamma capiva subito quando dovevo fare la "popò" perchè mi appoggiavo alle scatole delle scarpe che c'erano nella scarpiera, come se stessi facendo la conta per giocare a nascondino ...

8. da piccola ho giocato per molti mesi a pallavolo in cucina (i miei avevano una cucina enorme sul retro del negozio), battendo la palla su una parete libera ... fino a qundo la palla non è andata a finire nell'insalata!

Come ho già scritto sul Forum non saprei chi nominare quindi lascio libera scelta a chi non è stata ancora nominata di "Autonominarsi"
ciao a tutte

Aggiungo una piccola modifica al post, sono stata nominata anche da Bertha Jorkins, ammazza che successo ahahahah

7 commenti:

Bertha Jorkins ha detto...

ok, come non detto, ti ho nominato anch'io ma sono arrivata tardi!!

Alma Veronica ha detto...

Ma che ridere solo immaginarti da picola a fare tutto quanto hai raccontato. :D

Ciao

lauraricama ha detto...

Ci ha fatto bene questo gioco: ci fatto ricordare tanti momenti divertenti!

Lara ha detto...

Povero bidello.... cmq concordo con il punto 4... anche a me e' successo di fare una supplenza per fortuna una settimana sola.... non posso dimenticare il disagio... io avevo 21 anni e loro 15.... miiiii orrendo!!!

Sara ha detto...

che bei ricordi!!ihhihhh anch'io devo cercare di scriverne!!!ciao Sara

Laura (Neofita) ha detto...

Non mi stanno simpatiche le catene di Sant'Antonio ma su questa mi devo ricredere.
Divertente il tuo post.

ManuArpa ha detto...

UH mamma....quella del povero Bidello....è incredibile!!!!