Pagine

venerdì 31 agosto 2007

mercoledì 22 agosto 2007

Pubblicità FIAT 500

Premesso che io guardo le pubblicità, alcune mi piacciono proprio, ma adesso volevo porre l'attenzione sulle 3 nuove pubblicità della FIAT 500. Secondo me stavolta ci hanno proprio azzeccato, mi sono emozionata a vederle ... questo non vuol dire che comprerò la 500 ma almeno guardi una pubblicità che ti fa "rivivere" qualcosa!
Se volete vederle qui ci sono tutte e 3 le versioni:




lunedì 20 agosto 2007

Diverse specie dell'animale suocera

Ammettiamolo. Quando si parla di suocere le cose non viaggiano sempre nello stesso modo. Per esempio può
capitarti un fidanzato pessimo con un'orribile mamma oppure un moroso magnifico con una fantastica madre.
Però molto più spesso le categorie si mescolano e può toccarti in sorte un boyfrend adorabile con una madre insostenibile o ancora un marito stronzo con una mamma meravigliosa.
Io sono stata fortunata. Con le suocere. Coi fidanzati meno. A volte mi spiaceva di più lasciare mia suocera che non suo figlio. Ma non va sempre così. E il cielo può regalarti brandelli d'inferno.
Ecco le quattro tipologie di suocera peggiori. La più comune è la suocera "tromba d'aria". Quella che ti piomba
tra capo e collo e ti rivolta la casa. Fa il letto, stacca le tende, prepara le polpette, rampogna il figlio e mentre fa questo, parla. Parla e ancora parla. Apre una parentesi dopo l'altra. Il segreto per capire quel che dice è appuntarsi subito il soggetto del discorso sull'angolo del grembiule. E poi pregare che passi. Come tutte le calamità naturali.
Tutt'altra solfa è la suocera "lagna". Che ne ha sempre una. Dice che muore, ma non muore mai. L'unico guizzo di vita le viene parlando di malattie. "Pensa Fernanda della merceria che le han sfilato la vena safena e da allora pende a sinistra. O Signur. E il povero Pierino? Proprio adesso che è andato in pensione e poteva star tranquillo ha scoperto che a suo figlio piacciono i maschi."
Sempre meglio questa che la suocera "strega merdaccia". Una rospa gonfia di odio che fa finta di amarti. Falsa come un anello da cartoleria. Il suo sogno nel cassetto? Che si apra una voragine al centro della terra e inghiottisca la nuora così che il figlio torni tra le sue braccia. Persino il giorno del matrimonio non è riuscita a fare gli auguri alla coppia. Mentre lanciava il riso in faccia alla sposa gridava a squarciagola "W lo sposo!".
E per finire la migliore. La suocera "uccel di bosco". Che non c'è mai. E' una specie di spirito, un fantasma, un ologramma. Viaggia, gioca a bingo, fa l'università della terza età, esce con le amiche, nuota e va al cinema. Però non ti tiene il bambino perchè non ci ha più l'età. Comunque ti adora. Sta sempre dalla tua parte. E sai perchè? Perchè ci ha il sacrosanto terrore che tu pianti suo figlio e lui torni al mittente. E lei se lo ritrovi di nuovo a pesarle sulle croste.

da "La principessa sul pisello"
Luciana Littizzetto

La rana e lo scorpione

Lo scorpione doveva attraversare il fiume; così non sapendo nuotare, chiese aiuto alla rana: - "Per favore, fammi salire sulla tua schiena e portami sull'altra sponda"- La rana rispose: - "Fossi matta! Così appena siamo in acqua mi pungi e mi uccidi!!!" -"Per quale motivo dovrei farlo" - incalzò lo scorpione - "Se ti pungo tu muori e io annego!"- La rana stette un attimo a pensare, e convintasi della sensatezza dell'obiezione dello scorpione, lo caricò sul dorso e insieme entrarono in acqua. A metà del tragitto la rana sentì un dolore intenso provenire dalla schiena, e capì di essere stata punta dallo scorpione. Mentre entrambi stavano per morire la rana chiese all'insano ospite il perché del folle gesto. -"Perché sono uno scorpione…" - rispose lui “è la mia natura!”.

venerdì 10 agosto 2007

Miniature e altro









Mi piace molto riuscire a unire varie tecniche per poter creare degli oggetti.


Questi tre sono dei portaghi/trovaforbici che facevano parte dei regali di Natale Per le amiche di xxxxx


Io mi sono divertita a farli e a quanto pare sono stati apprezzati.

Vecchio Blog

ieri ho scritto un bel pò ma in effetti ho solo cercato di passare qui tutto (o quasi tutto) quello che avevo scritto sul vecchio Blog.
Mi dispiace comunque di aver perso un pò lo storico degli eventi e altre cose, come ad esempio gli album con le foto, ma se qualcuno volesse vederli può farlo andando qui.
Ciao a tutti!

giovedì 9 agosto 2007

Vacanze 2007



Le mie ferie "estive" sono già terminate da due settimane, proprio quando la maggior parte della gente parte noi rientriamo. Devo dire che ad Agosto preferisco stare in una Milano deserta piuttosto che in una spiaggia affollata, anche per questo le nostre ferie si fanno a Luglio o a Settembre.


Quest'anno abbiamo "esplorato" posti mai visti, siamo partiti senza prenotare e senza una meta ben precisa e la vacanza è stata fantastica!

Abbiamo fato un giro in Costa Azzurra, poi Provenza e Camargue ... che dire ... posti fantastici, molto diversi tra loro ma tutti affascinanti.

Per qualche dettaglio in più datemi un pò di tempo e intanto godetevi qualche foto

WIP


Work In Progress ... appunto!!
In effetti è vero, se continuo a iniziare nuovi lavori senza finire prima quelli in corso me la sono cercata.
Ma adesso si lavora al cuscinetto portafedi ... quindi questi wip rimarranno tali per un pò ...
Il cuscinetto portafedi invece procede nel più assoluto segreto ;-D

Sono stata Taggata da So

... no non è una malattia e non è niente di contaggioso!
Devo dirvi 7 cose di me che non sapete, proprio come ha fatto So con me ...
Allora cominciamo:

1. Odio i vermi, non ho paura e non mi fa schifo nessun insetto ma se vedo un verme scappo perchè mi viene la nausea!

2. Non riesco a dominare i miei sentimenti ... anche con le persone con cui non ho un grande rapporto non riesco a far finta di niente e quelle volte che ci provo si vede benissimo che sto fingendo

3. Proprio come So, ho 30 anni e mi tingo i capelli da quando ne avevo 17 ... ma a me i primi capelli bianchi sono spuntati a 13 anni!! Adesso non vi dico niente, vi lascio immaginare

4. Mi brucio e mi taglio spessimo mentre faccio i mestieri di casa (e non solo) ... diciamo che sono un pò disattenta!

5. 2 anni fa, dopo aver comprato la macchina da cucire, ho tentato di fare una gonna ma ho sbaglato il drittofilo e me ne sono accorta dopo averla tagliata ... a voi sembrerà una stupidata ma mio papà fa il sarto e io non gliel'ho mai detto!!

6. Per molti anni ho fatto sempre lo stesso sogno: io ero in macchina in autostrada, arrivavo su un ponte ed improvvisamente il ponte iniziava a crollare dietro di me. Io iniziavo a guidare ad una velocità folle e ... me la sono sempre scampata

7. Quando qualcuno mi delude è per sempre, io non riesco a tornare indietro e dimenticare quello che è successo. Questo vale per tutti, sia per gli amici che per le persone care.

A questo punto non mi resta che fare un nome ... direi che aspetto un attimo eheh

Una nuova coinquilina!


Eccola!!
E' lei in tutto il suo splendore!!
Spero possa darmi tante soddisfazioni!!

Come chi è?
La mia nuova Macchina del pane!!!

Avete delle ricette??

4 4 4 4

Stavolta mi tocca, ho aspettato un pò ... anzi un bel pò ... adesso devo proprio farlo!!
Cosa? Devo rispondere all'invito di Sonia e fare il questionario.
Si cominica!!

4 lavori che hai fatto nella vita:
Ho fatto la prof di matematica, la segretaria in un ufficio dove facevano impianti elettrici, la commessa in un negozio di scarpe ... il quarto è quello che faccio adesso, faccio di test di software per famose compagnie di telecomunicazione


4 film che potresti vedere,vedere, vedere....
questa è dura ...ma ce la posso fare, allora
C'era una volta in America
I soliti sospetti
Sleepers
L'uomo senza volto


4 luoghi dove ho abitato
esattamente 4, il mio paesello in Sicilia, poi Messina, Lissone e San Giuliano dove abito adesso
4 programmi televisivi preferiti
questa è difficile ... io faccio un misto tra serie televisive e programmi tv: Friends, ER per i film, poi Per un pugno di libri e Che tempo che fa per le trasmissioni.


4 posti dove hai trascorso le vacanze
Primo in assoluto: Zanzibar, poi c'è la Grecia, Parigi e la Toscana (che adoro!!!)


4 siti maggiormente frequentati
In genere Forum e Blog di crocettine: Stregate dal punto croce, La Musarde, il sito di Casacenina, e tutti i blog delle crocettine francesi


4 cibi che preferisco
Non posso dire 4 cose perchè sarebbe veramente limitativo per i miei gusti, vi scrivo 4 cose che potrei mangiare stasera a cena:
Crepe alla fiorentina, crostoni toscani, sarde con cipolla o a beccafico (come le fa la mia mamma), tiramisù.


4 posti dove vorresti essere in questo momento
intanto sul divano a fare un pisolo, in provenza a fare acquisti crocettosi nei meravigliosi negozi, al mare su qualche isola tropicale, infine dentro una piscina con l'idromassaggio


4 blogghisti a cui rifilare il questionario
Sonia l'ha dato a me, ed io lo passo a ... adesso non sò ma ve lo dico presto

Per ridere un pò .... ma mica tanto

ADAE ( Sindrome di Attenzione Deficitaria Attivata dall'Età)

Si manifesta così:Decido di lavare la macchina.
Mentre mi avvio al garage vedo che c'è posta sul mobiletto dell'entrata.
Decido di controllare prima la posta.
Lascio le chiavi della macchina sul mobiletto per buttare le buste vuote e la pubblicità nella spazzatura e mi rendo conto che il secchio è strapieno.
Visto che fra la posta ho trovato una fattura decido di approfittare del fatto che esco a buttare la spazzatura per andare fino in banca (che sta dietro l'angolo) per pagare la fattura con un assegno.
Prendo dalla tasca il porta assegni e vedo che non ho assegni.
Vado su in camera a prendere l'altro libretto, e sul comodino trovo una lattina di coca cola che stavo bevendo poco prima e che me l'ero dimenticata lì.
La sposto per cercare il libretto degli assegni e sento che è calda..allora decido di portarla in frigo.
Mentre esco dalla camera vedo sul comò i fiori che mi ha regalato mio marito e mi ricordo che li devo mettere in acqua.
Poso la coca cola sul comò e lì trovo gli occhiali da vista che è tutta la mattina che cerco.
Decido di portali nello studio e poi metterò i fiori nell'acqua.
Mentre vado in cucina a cercare un vaso e portare gli occhiali sulla scrivania, con la coda dell'occhio improvvisamente vedo un telecomando.
Qualcuno deve averlo dimenticato lì (ricordo che ieri sera siamo diventati pazzi cercandolo.
Decido di portarlo in sala ( al posto suo!!), appoggio gli occhiali sul frigo, non trovo nulla per i fiori, prendo un bicchiere alto e lo riempio di acqua...(intanto li metto qui dentro....).
Torno in camera con il bicchiere in mano, poso il telecomando sul comò e metto i fiori nel recipiente, che non è adatto naturalmente.....e micade un bel pò di acqua.....( mannaggia!!!), riprendo il telecomando in mano e vado in cucina a prendere uno straccio.
Lascio il telecomando sul tavolo della cucina ed esco.........cerco di ricordarmi che dovevo fare con lo straccio che ho in mano........
Conclusione:Sono trascorse due ore - non ho lavato la macchina - non ho pagato la fattura - il secchio della spazzatura è ancora pieno - c'è una lattina di coca cola calda sul comò - non ho messo i fiori in un vaso decente - nel porta assegni non c'è un assegno - non trovo più il telecomando della televisione né i miei occhiali - c'è una macchiaccia sul parquet in camera da letto e non ho idea di dove siano le chiavi della macchina!!
Mi fermo a pensare: Come può essere? Non ho fatto nulla tutta la mattina, ma non ho avuto un momento di respiro......mah!!
E non ridere perché se ancora non ti è successo...ti succederà!!!
Prima di quanto credi!!

Toscana 2006


L'anno scorso solo 1 settimana di ferie nella splendida Toscana, per la serie poche ma buone ... siamo stati benissimo!! Sarà anche perchè noi adoriamo tutto della Toscana, dal vino alla cucina, dai paesaggi alla gente, allegra, simpatica, disponibile!
Bellissima più che mai Siena in attesa del Palio.
E poi come dimenticare l'Osteria De' Pazzi a Firenze!!!!
Andatecci se potete e prendete l'antipastone ;-D